La scelta di attivare questo nuovo indirizzo tecnologico dall’a.s. 2014/15 è stata supportata da alcune riflessioni preliminari riguardanti:

  • il crescente flusso di traffici di merci e di persone che genera una domanda di sistemi innovativi per la gestione della mobilità;
  • il continuo aumento della richiesta di mobilità sostenibile;
  • la richiesta sul mercato occupazionale di esperti di gestione di sistemi intermodali e di reti logistiche;
  • la considerazione che la Lombardia è il principale polo italiano di generazione/attrazione merci, la regione con il più elevato tasso di mobilità di persone e merci, la regione con il maggior volume di interscambio con l’estero;
  • le indagini svolte sul territorio, i cui dati sono confermati da Confindustria Monza e Brianza, evidenziano che le province di Milano e di Monza e Brianza sono il principale mercato nazionale per i servizi logistici, un territorio in cui è importante la logistica Import/Export, un territorio che importa materie prime e semi-lavorati ed esporta prodotti finiti ad alto valore aggiunto .


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.