Prevenzione e Sicurezza

In ottemperanza al D.lgs. 81/2008, al D.lgs. 106/2009 e S.M.I presso l’istituto scolastico sono attive tutte le prescrizioni previste in tema di sicurezza e salute per i lavoratori.

In questa ottica gli studenti sono equiparati a lavoratori, specie quando esplicano la loro attività nei laboratori (informatica, tecnologia, macchine utensili, elettrotecnica, elettronica, automazione, chimica, fisica, ..., palestra), ma anche nel loro vivere a scuola di tutti i giorni (comportamento educato e corretto) negli ambienti.

  • Il D.lgs. 81/2008 individua una piramide delle funzioni e delle responsabilità:
  • Datore di Lavoro (Dirigente Scolastico)
  • R.S.P.P. (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione)
  • A.S.P.P.  (Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione)
  • R.L.S. (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)
  • Preposti: ovvero tutti coloro che sono tenuti a far rispettare le norme di sicurezza emanate e previste nel documento D.V.R. e nel piano di emergenza –evacuazione.
  • Lavoratori (docenti e personale ATA)

 

 

Scarica l'allegato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.